Skip to main content

Macchie di trucco su mobili e divani: cosa fare?

{CAPTION}

Le macchie di trucco sui mobili, ma anche sui tappeti e sui divani, sono molto spesso le più difficili da rimuovere. Che sia colpa di un rossetto, di un po' di fard o di qualunque altro cosmetico, è necessario intervenire il prima possibile per rimediare al danno. Per i residui di fondotinta un prodotto utile è l'aceto bianco, da tamponare con un batuffolo di ovatta sulle zone interessate; in alternativa si può scegliere tra un normale latte detergente e l'acqua micellare. Entrambe le soluzioni sono usate, come noto, come struccanti per il volto, ma si dimostrano efficaci anche quando si tratta di rimuovere il makeup da altri tipi di superfici, come il legno di una credenza o il tessuto di un tappeto.

In qualunque caso, è bene ricordare di non insistere e di non strofinare mai la macchia, perché agendo in questo modo il rischio è quello di danneggiare la superficie. Né i tappeti né i tessuti dei divani devono mai essere messi a lavare se la macchia non è stata ancora tolta: in caso contrario, ci si troverebbe ad avere a che fare con un alone praticamente impossibile da cancellare.

Tra gli altri rimedi che possono essere messi alla prova, soprattutto in presenza di macchie molto resistenti e ostinate, vale la pena di tentare con alcuni dischetti di cotone bagnati con l'etere. Se lo sporco è causato dalla cipria in polvere, la zona che deve essere pulita va trattata semplicemente con un po' di sapone neutro e poi sciacquata con della normale acqua tiepida. D'altro canto, se la colpa del danno è da attribuire alla cipria compatta, il prodotto a cui affidarsi è l'alcol: sempre tamponando e mai strofinando.

Nella maggior parte dei casi, però, le macchie di makeup sui mobili o sui tappeti sono dovuti ai rossetti. Se ci si accorge della macchia subito, e quindi lo sporco è ancora fresco, ci si può servire di un pezzo di mollica di pane per assorbire il tutto: prima la mollica va usata secca, e poi bagnata in un po' di acqua. Quando, invece, la macchia è secca e ormai vecchia, lo sporco va sciolto con il sapone liquido. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi