La nota azienda artigianale Palais Royal produce porcellane, in particolare per l’oggettistica, di altissima qualità, dalle linee decorative delicate e curate nei minimi dettagli: tra i pezzi più famosi vi sono vassoi, centrotavola, bomboniere, oggetti e articoli da regalo di vari tipi. I preziosi prodotti firmati Palais Royal si contraddistinguono per essere colorati e decorati, diventando delle vere e proprie icone per gli intenditori. Spesso, vengono scelte dalle future spose come bomboniere, grazie alla loro eleganza e alla loro bellezza. In più, c’è da dire che la porcellana è una particolare tipologia di ceramica, che richiede una lavorazione accurata e molto lunga.

La lavorazione delle porcellane

L’oggettistica prodotta con questo prezioso materiale è il risultato di una particolare e difficoltosa creazione artigianale. La materia prima della porcellana, appunto la ceramica, si ottiene dagli impasti con presenza di caolino e feldspato e difatti, viene macinata e mescolata. La modellatura delle forme, invece, avviene molto spesso con lavorazione a mano ed infine, il materiale viene cotto ad altissime temperature, all’incirca tra i 1300 e i 1400 °C. Ad ogni modo, non esiste un’unica creazione e preparazione delle porcellane, tant’è che esistono due modalità, la porcellana dura che è formata da un impasto di caolino, feldspato e quarzo e richiede, una temperatura maggiore, circa di 1280 °C, mentre la porcellana tenera si cuoce sui 1200 °C. La porcellana, inoltre, presenta la caratteristica del rivestimento trasparente, che viene applicato sulla materia prima cruda oppure, dopo una prima cottura.

Le porcellane Palais Royal simili alla Bone China

Le porcellane della Royal Palais si rifanno a un’importante tipologia di ceramica e porcellana, esistente dal 1800, ovvero le Bone China. Quest’ultime sono nate dall’unione tra la materia prima della ceramica e la cenere delle ossa di animali, cosa che ha conferito una bianchezza e una resistenza notevole, creando un vero e proprio nuovo tipo di porcellana. Il risultato che ne è derivato, è di un impasto tenero e luminoso, nonostante la presenza di almeno il 25% di cenere di ossa.

Come vengono ottenute le porcellane Palais Royal?

L’oggettistica creata dal noto brand viene ottenuta con la lavorazione al tornio, grazie a particolari apparecchiature automatiche. Tazze, calici e altro, vengono creati grazie a una sagoma rotante e all’esterno con una forma in gesso. Inoltre, c’è da dire che le porcellane Palais Royal vengono finemente decorate e colorate, come quelle disponibili nello shop online Duilioriccione.it, che vanta un ricco e vasto assortimento del noto marchio di porcellane, dalle lattiere fino alle uova matriska, adattissime al periodo pasquale.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi