Tendenze scarpe inverno 2016: i must-have da non perdere

Francesine, ballerine, tronchetti oppure sneakers, anfibi o biker boots. Se non avete ancora scelto le scarpe dell’inverno, scoprite i modelli più cool.

L’inverno è ormai alle porte e in molte stiamo cercando la scarpa giusta che accompagnerà le nostre giornate fredde. Ecco allora 8 tendenze per scegliere i must-have dell’Autunno Inverno 2015/2016.

Francesine, slippers, biker boots, Mary Jane, tronchetti, stringate… Ecco gli otto must-have che non possono e non devono mancare nella scarpiera di un’autentica fashion addicted.

Fratinardi

Francesine

Di ispirazione retrò, in pelle, nappa, con inserti in cuoio, bicolore, con o senza plateau, le francesine sono le calzature vintage che stanno bene con tutto e che si possono indossare in qualsiasi occasione, eccetto che per lunghe passeggiate. Con il tailleur o con una pencil skirt per l’ufficio, o in alternativa con un paio di jeans e una camicia per un look più casual, ecco la scarpa ibrida che arriva dal passato che non può mancare nella scarpiera.

Mocassini

Direttamente dal guardaroba delle nostre nonne, il mocassino con tacco comodo e plateau quest’anno è stato declinato in una vasta gamma di colori e tipologie. Cool ma rigorosamente a tacco alto e possibilmente molto squadrato, questo vi eviterà senza dubbio il mal di piedi. I mocassini si indossano soprattutto in abbinamento a un tailleur con gonna o in alternativa con un rubino.

Stringate

Ecco la scarpa femminile più maschile che c’è. Le stringate arrivano direttamente dal guardaroba di lui e si possono indossare sia con una mise casual che con un abito iper-femminile. Le proposte più interessanti? Senza dubbio quelle bicolore. Sono perfette se abbinate a un pantalone skinny o a una gonna molto aderente.

Sandali

Sandali in inverno? Assolutamente sì, a patto però che siano indossati con una calza molto sottile, possibilmente trasparente, o in alternativa con una calzamaglia pesante e colorata che punti tutto sui contrasti. Ma attenzione alle calze, dovrete acquistare quelle senza cucitura sulla punta, altrimenti rischierete un brutto scivolone di stile.

Tronchetti

Alcuni li indossano perché non amano indossare gli stivali sopra i pantaloni, per altri è un problema di polpaccio, per altri ancora è solo ed esclusivamente una questione di stile. Il tronchetto, tornato di moda già da qualche anno, e disponibile in una vasta gamma di modelli, da quelli più casual con tacco basso in gomma e allacciatura fino alla caviglia, a quello più classico, in pelle o in camoscio chiuso lateralmente da una zip, è una delle calzature più versatili dell’inverno 2016. In pratica lo si può abbinare con tutto.

Anfibi

Anche l’anfibio quello più rude e minimal, è per eccellenza il modello più pratico e comodo di stagione, anche se non può essere indossato in qualsiasi circostanza. Per l’autunno inverno 2015/2016 gli stilisti l’hanno rielaborato e reinterpretato aggiungendo strass, catene e borchie, e proponendocelo in una veste decisamente più chic, anche se lo potremo comunque indossare solo ed esclusivamente con una mise casual.

Stivaletti

Mai demodè anche quest’anno gli stivaletti stanno in cima alla lista delle calzature must-have: per l’autunno inverno 2016 i designer le hanno concepite on perfetto stile punk rock. Sono l’ideale per chi passa la giornata in ufficio, sono comode e si rivelano utili anche quando dobbiamo correre per non perdere la metro. Si possono abbinate con un pantalone o un paio di jeans, ma anche con un abitino più chic.

Tacco medio

Tornata di moda già lo scorso anno, la scarpa spigolosa con tacco medio arriva direttamente dagli anni ’50. Liscia, in pelle, camoscio, cavallino, decorata con strass o arricchita da fiocchi oversize, la scarpa appuntita con il tacco basso diventerà l’evergreen del 2016. Bella lo è sicuramente, ma comoda forse non troppo. Per sicurezza meglio portarsi dietro un paio di ballerine, specialmente se non avete ancora sensibilizzato i vostri piedi al ritorno della scarpa a punta.

Come risparmiare sull’acquisto di make up.

Le appassionate di bellezza e make up lo sanno: acquistare costantemente trucco e cosmesi a lungo andare può diventare una passione molto dispendiosa. Diventa obbligatorio pertanto essere oculate negli acquisti e soprattutto cominciare ad usare qualche accorgimento che, in pochissimo tempo, vi farà capire quanto denaro abbiate sprecato per una semplice mancanza di “metodo”.

Prima di tutto ricordate una regola generale: evitate di pensare allo shopping (di qualsiasi genere) come ad un metodo per tenere sotto controllo lo stress o per premiarvi nel periodi particolarmente impegnativi. Seconda regola generale da ricordare: cercate di acquistare, magari facendo delle scorte, solo nel periodo dei saldi.

Ed ora passiamo a degli accorgimenti da utilizzare con particolare riferimento allo shopping online. Ricordate di non fare mai dei mini ordini e di cercare sempre di raggiungere l’ammontare minimo richiesto per avere le spese di spedizione gratuite. Se dovete comunque acquistare pochi prodotti magari chiedete a qualche amica di aggregarsi al vostro ordine.

Seconda regola per chi vive sugli ecommerce di trucco è quello di, prima di effettuare un ordine, andare sempre alla ricerca di qualche coupon o buono sconto. Potete trovarli sui tipici siti di coupon, sulle riviste cartacee ed in qualche caso anche sui siti e blog di make up.

La terza regola riguarda la best practice della ricerca dei duplicati ovvero delle versioni economiche del prodotto che volete acquistare. Il rossetto dei vostri sogni costa 30 Euro e vi pare giustamente un’esagerazione? Probabilmente online c’è un rossetto in tutto e per tutto analogo a quello che state cercando che costa non più di 8 Euro!

Infine ricordatevi di tenere sempre sotto controllo i volantini con le offerte, siano essi online come cartacei. Con riferimento a quelli cartacei, sappiate che nei franchising di prodotti per la bellezza e l’igiene della persona, ci sono spesso offerte favolose su make up e profumi. Teneteli sotto controllo e non dimenticate di aderire alle varie card fedeltà proposte da questi negozi, che a lungo andare possono garantirvi sconti e vantaggi veramente interessanti.

 

Partecipazioni di nozze: come acquistarle e per renderle uniche

Uno tra gli elementi più importanti in un matrimonio sono sicuramente le partecipazioni di nozze, ovvero i cosiddetti “inviti formali al matrimonio”. In questo articolo scopriremo tutte le informazioni necessarie per occuparsi al meglio di queste partecipazioni.

Voi ovviamente potreste già aver detto in modo del tutto informale, ad amici e parenti, quando sarà il gran giorno delle nozze. Ma non ha importanza. Le partecipazioni di nozze, infatti, dovranno essere consegnate almenodue mesi prima delle nozze. Se poi vi sposate in un mese come settembre, che è preceduto dalle ferie, dovrete farle prevenire ancora prima.

Un’altra cosa molto importante per le partecipazioni sono la grafica e lo stile. Uno tra i metodi più utilizzati dai futuri sposi è quello di recarsi in una tipografia e scegliere una tra le tantissime grafiche predefinite. Ma se desiderate qualcosa di più particolare allora ci sono ben altri tre metodi: il primo consiste nel rivolgersi ad un grafico esperto, per ottenere un risultato altamente personalizzato, il secondo, invece, consiste nell’acquistare un kit tipografico online e crearsi le partecipazioni da soli, il terzo, ma non per ordine di importanza, consiste nell’ingaggiare un fotografo.

Quest’ultima opzione è una tra le più belle e speciali. Un fotografo di matrimonio, infatti, sa come far trasparire dalle foto la vostra emozione, la vostra personalità e, soprattutto, la storia della vostra coppia. Come? Semplicemente realizzando per voi un set fotografico engagement. Le foto del set potrete utilizzarle nel layout delle partecipazioni o, perché no, dei ringraziamenti, e il risultato sarà davvero sorprendente. Sicuramente non saranno delle partecipazioni banali.

Ricordatevi, inoltre, che nelle partecipazioni di nozze dovrete inserire tutti i dati utili riguardanti il vostro grande giorno. Dovranno esserci assolutamente: la data del vostro matrimonio, l’ora della cerimonia e quella dei festeggiamenti e il luogo di entrambe.

Acquisti per il vostro matrimonio: qualche consiglio per risparmiare.

Chiunque nel momento di convolare a nozze si immagina un matrimonio da sogno. Le spose per lo meno! La dura realtà però ci impone di dover fare i conti con budget spesso limitati che ci impongono di dover tirare la cinghia risparmiando. Risparmiare però non è necessariamente sinonimo di rinunce, significa semplicemente fare delle scelte più oculate come quelle che vi suggeriamo qui sotto.

Una regola generale per risparmiare sul vostro matrimonio, ma anche nella vita di tutti i giorni, è la regola del “Do it yourself” ovvero fattelo da solo. Se disponete di tempo e di buona manualità perché non confezionare autonomamente bomboniere, decorazioni centri tavola e via dicendo?

Ed ora parliamo di shopping online. Cercare quello di cui avete bisogno per il vostro matrimonio su internet è una scelta molto furba. Vi fa risparmiare tempo e vi consente di curiosare tra un range molto più ampio di articolo. Ci sono moltissimi consigli per risparmiare sullo shopping online, noi vi segnaliamo questo articolo e aggiungiamo qualcosa qui sotto.

Chi  fa shopping online non deve dimenticare, qualsiasi sia l’acquisto che dovete fare di utilizzare i comparatori di prezzi per trovare il prezzo ovviamente più vantaggioso e di, come consigliato nell’articolo sopra citato,  di verificare se online la presenza di coupon o buoni sconto per lo shop online nel quale avevate deciso di comprare qualcosa.

Segnaliamo inoltre i sempre più popolari e diffusi negozi online made in China, che mettono a disposizione un’infinità di dettagli e gadget per personalizzare il vostro matrimonio a prezzi veramente vantaggiosi. In questo caso vi consigliamo di fare mini ordini al fine di evitare le spese doganali che in Italia sono sempre in agguato.

Infine parlando di acquisti più “tradizionali” quindi non su internet, per  risparmiare sul vostro album di nozze, una volta ricevuto il cd con le foto dal vostro fotografo di matrimonio, invece appunto di optare per una visualizzazione cartacea delle immagine perché non realizzare un cd multimediale o magari acquistare una cornice digitale? Online se ne trovano di svariati modelli e dimensioni, adatti a tutte le tasche.

Intimo hot, classico o romantico: i consigli per scegliere

La scelta dell’intimo più giusto per una donna richiede la valutazione di diversi fattori: tessuto, caratteristiche e style. I consigli per sceglierlo.

 

La lingerie la dice lunga sulla personalità e sul carattere di una donna, sul suo umore e i suoi desideri, ecco perché sceglierla non è una cosa facile e che richiede la valutazione di diversi fattori.

Abbiamo chiesto allo staff di Lamì Lingerie, portale specializzato nella vendita online di intimo hot, biancheria intima e abbigliamento sexy per donna a prezzi assolutamente competitivi, di darci qualche consiglio utile per scegliere la lingerie nel modo più corretto.

L’intimo di tendenza

Per questa stagione invernale i principali brand di biancheria intima hanno proposto soprattutto intimo nelle tinte del verde petrolio, bordeaux, lilla e viola.

Si tratta per lo più di modelli sexy giocati sui motivi del pizzo e delle trasparenze. Risultano particolarmente adatti soprattutto per le giovanissime oppure per tutte le donne che si sentono particolarmente a proprio agio con la propria femminilità.

È sconsigliabile per chi ha la carnagione troppo chiara oppure un seno troppo abbondante.

L’intimo classico

Questa tipologia di intimo, in cotone e ipoallergenico, non può mancare nel cassetto di ogni donna: comodo, morbido e dalle linee delicate, è sempre attuale. Questo tessuto, inoltre, riduce il rischio di irritazioni e allergie. L’etichetta suggerisce degli slip sottili in tinta unita o a motivi stampati e, per la notte, di indossare invece un baby-doll di cotone.

Per le donne che hanno un seno prominente, allora Lamì Lingerie suggerisce un reggiseno con i ferretti mentre, per un seno piccolo, si può usare un reggiseno imbottito o a balconcino. Per quanto riguarda i colori, i toni pastello, perfetti se abbiamo ancora un po’ di abbronzatura o per chi ha la carnagione scura, regaleranno un’aria innocente.

Va ricordato che, per chi ha la pelle delicata, l’intimo di cotone riduce il rischio di arrossamenti o pruriti.

L’intimo sportivo

Che tu faccia sport occasionalmente o che tu sia un’appassionata di jogging, la biancheria intima sportiva ti aiuterà a sostenere il seno, grande o piccolo che sia. Se hai qualche chilo di troppo, la lingerie di questo tipo aiuta a rimodellare il corpo.

Questo tipo di biancheria è particolarmente adatta, in generale, a chi piace indossare dei capi pratici, senza ferretti o fiocchi. Durante le ore di allenamento in palestra è consigliabile scegliere un reggiseno traspirante, che non trattenga il sudore e sostenga bene il seno. Da qualche anno in commercio c’è anche l’intimo sportivo in capilene, un poliestere riciclato, totalmente anti-odore e che sostiene il seno in modo fermo.

Per chi pratica un’attività sportiva piuttosto intensa, è da evitare il lycra o il cotone, perchè aumentano il rischio di allergie o di irritazioni a causa dello sfregamento contro la pelle.

L’intimo hot

È la scelta giusta per chi voglia festeggiare un’occasione speciale con il suo lui oppure semplicemente per chi ama sentirsi sempre sexy e attraente. Calze, giarrettiere, bustino, tanga o perizomi; per essere davvero una femme fatale è meglio scegliere della lingerie a toni rossi e neri.

Per chi ha un seno piccolo largo all’uso di reggiseni a balconcino, che alzano il seno e conferiscono naturalmente mezza taglia in più. Anche l’intimo in pelle è sexy, ma è da evitare in caso di seno prosperoso. Un tanga o delle culotte sono la scelta giusta per le donne alte e slanciate, mentre sarà meglio optare per un perizoma in caso di una statura piccola, così da slanciare le gambe.

L’intimo romantico

I completi di cotone, di seta, di pizzo, colorati, con i brillantini, a fiori, a frutti, con i laccetti, ricamati: ce n’è per tutti i gusti. Per una notte romantica, indossa un baby-doll di raso, mentre il tanga è perfetto per suggerire le tue forme senza scoprirle del tutto.

Se sei una sognatrice, indossa dell’intimo a colori pastello, azzurro, rosa, fucsia e sfrutta al massimo la tua femminilità. Per chi ha il vitino da vespa: osa e indossa un bustino che stringe in vita, avrai l’aria di una principessa.

Il lusso, espressione del Lifestyle italiano?

La vera accezione del lusso, nell’abitare una casa, è legata in modo netto alla qualità non solo degli spazi, ma anche del mobilio, e alla sua capacità di emozionare il fruitore. Pertanto un abitare moderno ed esclusivo non può prescindere dalla ricercatezza degli ambienti e degli arredi.
In questo settore il Made in Italy è un punto di riferimento ampiamente riconosciuto, grazie anche alla capacità tutta italiana di unire alla qualità formale dei prodotti un design a servizio dell’uomo, che abbia come massimo fulcro l’obiettivo di rendere il fruitore protagonista delle sensazioni legate ai propri ambienti.

Le creazioni Baxter, azienda riconosciuta come riferimento del Made in Italy nella produzione di divani artigianali di lusso in cuoio e pelle, si pongono come fine l’esaltazione dell’esperienza e del comfort domestico attraverso l’attenzione e la cura per i dettagli riservati a vere opere d’arte.
La casa di lusso viene reinterpretata nella sua forma più sofisticata, alla ricerca di una bellezza ed esclusività delle suo design legato alla preziosità dei suoi arredi.
La cura e la precisa scelta dei materiali delle creazioni Baxter sono rivolte a un’esperienza sensoriale che pone come obiettivo il comfort di chi abita, non disgiunto dalla perfezione delle forme. Il tutto per personalizzare la propria casa attraverso un arredo dalla qualità esclusiva e durevole nel tempo.

mobili di lusso

Nella filosofia Baxter il lusso è legato all’unicità dell’oggetto. Un’unicità che viene acquisita attraverso quelle imperfezioni nella lavorazione dei pellami che esaltano valori come la tradizione e la lavorazione artigianale. Ogni segno delle pelli, accuratamente selezionate, sottolinea l’esperienza, la cura del dettaglio e la passione rivolte ad oggetti capaci di regalare calore e sensualità al tocco del fruitore.

La professionalità e l’esperienza degli artigiani Baxter è posta a garanzia di una lavorazione interamente artigianale rivolta alla creazione di oggetti totalmente a servizio della personalizzazione dell’ambiente in cui si vive. Attraverso un design che pone al centro l’uomo e il suo diritto di vivere la propria casa, nel lusso di un’atmosfera creata da oggetti al suo servizio, che lo rendano pieno protagonista.

Una casa di lusso deve porsi, come finalità ultima, di divenire la migliore scenografia dell’esperienza quotidiana, attraverso mobili che permettano un vivere sensoriale felice e accurato. Un fine tipico dell’italian Life Style che si può ottenere attraverso la scelta di un mobilio che cattura l’attenzione, ponendosi però come compagno d’esperienza rispetto a chi vive la casa.
Le collezioni Baxter permettono la scelta del proprio stile rispettando, in ogni singola creazione, la ricerca dell’esclusività legata alla qualità dei propri materiali.

La nuova filosofia del lusso

C’è stato un tempo in cui il lusso era intesto come ostentazione dell’eccesso a tutti i costi. Il fattore prezzo era predominante e a patto che il prezzo fosse elevato si accettavano caratteristiche dei prodotti che spesso non erano di interesse dell’acquirente. Però concorrevano a creare un mito di unicità a giustificazione di un prezzo.
Un po’ come gli aneddoti che si raccontano di chi al ristorante inizia a leggere la carta dei vini partendo dal fondo alla ricerca della bottiglia più costosa che poi magari non incontra il gusto dei commensali.
I brand italiani del design stanno però orientando le loro creazioni verso una reinterpretazione del concetto del lusso, non più inteso come ostentazione ma come esperienza sensoriale, come appagamento.

Quando si arreda casa, trovare arredi che soddisfino i gusti di una famiglia esigente e di buon gusto può essere talvolta complicato. L’ideale è orientarsi verso arredi che si distinguono per il loro stile si, ma anche per l’ottima qualità dei materiali utilizzati. Un’idea che, per molti, potrebbe sembrare difficile da realizzare ma che diventa semplice per chi sceglie la qualità dei divani Baxter. L’azienda Comasca apprezzata ovunque nel mondo, si è presto distinta per l’alta classe dei suoi divani che, riprendendo le tradizionali lavorazioni locali e lasciando i mastri conciatori ed i designer liberi di ispirarsi assecondando le nuove tendenze ed i nuovi gusti, Baxter ha permesso ai suoi lavoratori di creare dei divani dallo stile unico.
Le creazioni Baxter nascono quindi dalla voglia di portare il lusso in tutte le case, rendendo ogni proprietario fieramente orgoglioso del proprio arredo. Sia che si tratti di un salotto in cui poter accogliere i informalmente i propri amici o che si abbia voglia di aggiungere un pizzico di design alla propria camera da letto, optando per un divano o una poltrona in pelle, Baxter consente ai propri clienti di scegliere tra un’ampia gamma di proposte che fanno della lavorazione del cuoio il punto focale di tutte le collezioni.
Come ad esempio la grande morbidezza e una speciale sensazione di calore e avvolgenza che caratterizzano il Nabuck Blue, che al tatto risulta strepitosa e sensuale grazie al tipico effetto “velluto”, anche detto effetto “scrivente”.

Il design senza tempo dei modelli classici ammalia a prima vista, mentre i divani contemporanei catturano l’attenzione dei più giovani, permettendo loro di avvicinarsi al mondo del lusso. Il desiderio di creare ambienti belli da ammirare e gioiosi da vivere si incontra, grazie alle creazioni di casa Baxter.
A rendere esclusiva, uniche e lussuose le creazioni Baxter non sono solo le pelli della qualità più eccelsa. È la passione per tutto ciò che è curato in ogni singolo dettaglio, sono le capacità uniche ed introvabili dei conciatori e delle tecniche di trattamento del cuoio tramandate di padre in figlio per secoli, a fare delle creazioni Baxter quel qualcosa che diventa espressione autorevole del lusso rigorosamente Made in Italy, un lusso non più rappresentazione dell’eccesso ad ogni costo ma interprete di un lifestyle tutto nostro.

Cucine Modulnova

La cucina nelle nostre case sta sempre di più acquisendo un nuovo ruolo, sempre più living, diventando il luogo dove principalmente di svolgono gli incontri conviviali.
Modulnova con la sua linea di cucine moderne è in grado di soddisfare veramente tutte le esigenze, e in particolare il programma Twenty merita un analisi attenta. Sono cucine moderne nelle quali il connubio tra estetica, funzionalità e confort raggiungono livelli massimi. L’estrema modularità permette di unire la pulizia e linearità degli spazi, il rigore delle forme alla praticità, rendendo la cucina sempre più immagine di stile. L’utilizzo dei materiali, unendo i tradizionali ai più tecnologici ed innovativi con un occhio attento anche all’aspetto ecologico, contribuisce a rendere queste cucine di facilissima gestione e pulizia, fattore essenziale nella vita di oggi nella quale siamo sempre a corto di tempo. La funzionalità è garantita dalla possibilità di sfruttare al meglio gli spazi a disposizione e dalla possibilità di gestire al meglio gli spazi interni con una gamma di accessori che permettono la migliore organizzazione.

cucine-moderne-modulnova
La cucina, nella sua connotazione di arte della preparazione dei cibi, appagando quasi tutti i nostri sensi, con profumi, sapori, percezioni visive e tattili; le cucine della linea Twenty della Modulnova hanno la stessa capacità.
Sicuramente, oltre a quanto già detto, il fatto che tutte le linee della Modulnova siano espressione del made in Italy, sia per quanto concerne la progettazione che la produzione, non può che essere ulteriore fattore di pregio; a livello mondiale questo titolo è sinonimo di cura e originalità del design, di qualità, sia che si tratti di produzioni artigianali che industriali.

Proprio il discorso relativo alla progettazione è sicuramente di estrema rilevanza. La linea di cucine della Modulnova sono il frutto di più di 50 anni di esperienza nell’arredamento d’interni, di studio delle forme, dei materiali e dei colori, e riescono a soddisfare tutte le esigenze soprattutto in termini di ergonomia. Specialmente nell’ambiente cucina un buono studio ergonomico può essere garanzia di comodità e di facile fruibilità degli spazi, riuscendo ad ottimizzare i possibili movimenti, evitandoci posture innaturali che possono comportare danni a livello fisico.

Arredare Casa online: gratificante esperienza

Arredare casa online è un’esperienza particolarmente gratificante perché permette di scegliere le soluzioni che si preferiscono avendo a disposizione un catalogo di proposte praticamente infinito.

Grazie allo shopping sul web, infatti, si possono scoprire complementi di arredo e mobili di alta qualità, acquistandoli con il massimo della comodità (direttamente da casa o in qualsiasi posto ci si trovi disponendo di una connessione a Internet) e godendo di un’assistenza prolungata nel tempo.

l2gshop-arredamento-di-lusso-online

Chi sceglie di arredare casa online può, tra l’altro, richiedere il rendering e il preventivo, così da poter visualizzare l’effetto estetico finale e al tempo stesso scoprire quale cifra spenderà. Ogni procedura è all’insegna della massima semplicità: il cliente può navigare all’interno dello shop con la massima tranquillità, quando e come vuole, esplorandolo e andando alla scoperta delle varie proposte senza pressioni: dopodiché, una volta che avrà individuato quel che più gli piace, può selezionare gli oggetti e inserirli nel carrello.

Ma privilegiare l’arredamento online non vuol dire unicamente avere a disposizione un ampio assortimento di mobili, ma soprattutto poter usufruire di consulenza e assistenza a 360 gradi, continuate nel tempo: l’incontro tra i gusti della clientela e la varietà di proposte a disposizione permette di ottenere soluzioni di arredo in grado di dare vita ad accostamenti di colore di classe e a progettazioni originali.

Che si tratti di decorare e completare il bagno, il soggiorno, la sala da pranzo, l’ingresso, il corridoio, la cucina, la mansarda, la camera da letto, la taverna o lo studio, ma anche il balcone o il giardino, la varietà e l’eterogeneità sono i due punti di forza che fanno sì che arredare online sia un’esperienza vincente sotto ogni punto di vista, all’insegna della massima praticità e della massima comodità.

La ricerca della migliore qualità possibile non impone più di dover visitare fisicamente un negozio dopo l’altro: direttamente tramite il proprio computer, il proprio tablet o il proprio smartphone si può andare alla scoperta delle occasioni più convenienti, non tanto (e non solo) per quel che riguarda il prezzo, ma soprattutto dal punto di vista della qualità.

Per mobili longevi e in grado di durare a lungo nel tempo, trovare soluzioni sul web è una di quelle opportunità da non lasciarsi sfuggire.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi